VIII Festival dell’Arte Russa

VIII Festival dell’Arte Russa

L’VIII Festival dell’Arte Russa fa tappa nelle Grotte di Castellana
Il meraviglioso scenario della Grave ospiterà il Coro della Diocesi di Mosca

Sarà l’incantevole e suggestivo scenario naturale delle Grotte di Castellana ad ospitare, lunedì 19 maggio alle ore 18,30, la mistica spiritualità del Coro Ortodosso della Diocesi di Mosca, composto da studenti e insegnanti del seminario i quali si esibiranno in un repertorio di canti tradizionali del Monastero della Trinità di San Sergio e delle scuole ecclesiastiche di Mosca.
Un evento che si inserisce tra gli appuntamenti dell’ VIII° edizione del Festival dell’Arte Russa che si svolgerà a Bari da sabato 17 a mercoledì 21 maggio, organizzata dal CESVIR (Centro Economia e Sviluppo Italo – Russo) in collaborazione con la Direzione dei Programmi Internazionali e con il sostegno del Comune di Bari, dell’Assessorato Regionale al Turismo e del Ministero della Cultura della Federazione Russa.
Cinque intensi giorni per il capoluogo pugliese che, con ancora nell’aria il calore e i colori dei festeggiamenti in onore del Santo Patrono, aprirà le porte alla creatività, alla tradizione e alla storia del popolo russo accogliendo numerosissimi artisti in una girandola di mostre, concerti, spettacoli teatrali e rassegna cinematografica.
Il programma dettagliato sarà presentato durante la conferenza stampa che si svolgerà sabato 17 maggio p.v. alle ore 11.30 nel Portico dei Pellegrini (pressi Basilica di San Nicola), moderata da Rocky Malatesta, Consigliere del Sindaco per i rapporti tra Bari e la Federazione Russa e Direttore Generale del CESVIR, alla quale interverranno Michele Emiliano, Sindaco di Bari, Silvia Godelli, Assessore al Mediterraneo, Cultura, Turismo della Regione Puglia, Domenico Vitto, Sindaco del Comune di Polignano a Mare, Tatiana Shumova, Responsabile della Direzione dei Programmi Internazionali, Domi Ciliberti, Presidente della Società Grotte di Castellana Srl, Padre Lorenzo Lorusso Rettore della Basilica di San Nicola, Andrej Boitsov Rettore della Chiesa Russa ed Evelina Giordano Responsabile delle attività culturali del CESVIR e Direttore del Festival.

“Un grande onore – ha commentato il presidente di Grotte Srl, Domi Ciliberti – essere stati scelti per accogliere questa arricchente ed interessante manifestazione arrivata con tanto successo all’ottava edizione. La nostra apertura è totale e sosteniamo con gioia questa iniziativa con l’obiettivo di consolidare legami già da tempo instaurati con tutte le realtà che lavorano egregiamente ed incessantemente nel settore dell’accoglienza turistica sia regionale che internazionale. Durante tutti i cinque giorni del Festival – ha concluso Ciliberti – distribuiremo migliaia di coupon di sconto utili per entrare nel nostro meraviglioso mondo sotterraneo al fine di far vivere a più persone possibile l’esperienza grotte. Un’esperienza che, siamo certi, arricchirà ogni visitatore di profonde ed indelebili emozioni”.